In evidenza

FUNemployment: è tempo di vacanze

FUNemployment si prende una pausa ma non si ferma del tutto

Arriva agosto ed è tempo di vacanze, per tutti. Finalmente sono arrivate le ferie e, dopo 6 mesi di lavoro, anche FUNemployment si prende un periodo di meritato riposo. Il blog riprenderà con le sue rubriche giovedi 30 agosto, mentre le attività sui social diminuiranno ma non si fermeranno del tutto.

FUNemployment si prende una pausa ma non si ferma del tutto

Arrivano le ferie anche per FUNemployment

Se già ci segui su Facebook e Twitter tanto di guadagnato, mentre se non ci segui ancora è un buon momento per farlo: come detto, sui social le attività saranno minori ma non si fermeranno, affrontando temi più leggeri. Niente tecnicismi e cose troppo astruse in quanto non rientrano nel nostro stile, ma argomenti nuovi e decisamente più easy, affrontati con la leggerezza e con l’ironia che ci contraddistingue.

Computer, smartphone e tablet sono nostri grandi alleati e te che ci segui (o ci lavori) lo sai bene, ma ad agosto è ora di usarli con moderazione! Le vacanze sono fatte per essere godute, e anche noi di FUNemployment vogliamo godercele come di sicuro ogni altra persona di questo mondo.

Detto questo, ti chiediamo di non dimenticare di seguirci, ma soprattutto, ti auguriamo BUONE VACANZE E BUON RELAX!

Lo staff di FUNemployment

Scrivere, per ricominciare

La grande importanza dello scrivere

Può succedere spesso, a ognuno di noi, di passare dei momenti difficili nella nostra vita qualsivoglia il motivo. Può succedere spesso, a ognuno di noi, di non saperne uscire. Sono momenti in cui siamo deboli, inermi e a volte anche suscettibili, e in momenti come questi il prendere per mano le proprie passioni può dare un aiuto di dimensioni smisurate: ciò che possiamo fare è prendere carta e penna o un computer e iniziare a scrivere.

La grande importanza dello scrivere

L’importanza dello scrivere, come rinascita

Scrivere può dare tanto, può far emozionare, può arricchire ancor più una passione già grande e, in tanti casi, può addirittura salvare la vita. Uno di questi casi è quello della giovane Serena Catalano, che ha sconfitto un grande male grazie alla sua passione per il cinema, per il quale ha iniziato a scrivere rendendolo una vera e propria ragione di vita con una determinatezza e una risolutezza estrema, fino al momento in cui la passione è diventata un lavoro e si è trasferita in Francia per trovare la svolta.

Caso isolato? Affatto, perchè quella di Serena è stata una vittoria grandiosa grazie alla voglia di non arrendersi, di lottare con tutta se stessa con la forza ritrovata malgrado il male: una forza che tutti possiamo trovare per reagire e prendere a calci i nostri demoni, di qualunque natura essi siano.

Quante volte trovandoti ad un passo dal baratro capisci di voler dare un’altra piega alla tua vita o di ritrovare ciò che ami davvero? Non è solo una questione di disoccupazione e di stare professionalmente fermi, ma di dare il giusto spazio a quello in cui credi veramente, esternando le tue emozioni e condividendole con gli altri. E’ proprio in quel momento che devi iniziare a scrivere, mettendoci del tuo e trasmettendo tutto ciò che senti dentro!

Scrivere, prima di tutto

Il futuro è sconosciuto e il cammino sarà ancora lungo, la meta sarà lontana ma non la raggiungerai mai se non fai il primo passo. Prendi la tua penna o il tuo computer ora e inizia a scrivere.

Qualcuno parla male o non ti da’ fiducia? FREGATENE! Qualunque cosa tu abbia nella testa, che sia una poesia, uno scherzo poetico, un racconto o addirittura un romanzo, un articolo per il tuo blog o da inviare ad una rivista che ti piace particolarmente, scrivila, condividila e appaga la tua mente!

close
Facebook Iconfacebook like buttonTwitter Icontwitter follow button